Jump to content
Axel2016

Migrazione client nuovo KSC

Recommended Posts

Buongiorno,

a breve dovrò migrare un'intera struttura di dominio sotto nuovo dominio.

Sul "vecchio dominio" al momento è presente un Security Center a cui sono agganciati tutti i client.

 

Vorrei sapere se è possibile migrare il KSC sul nuovo dominio, ammesso che convenga procedere per questa strada. Nel caso invece convenisse invece installare un nuovo Kaspersky Security Center, sarebbe sufficiente agganciarvi i vari client utilizzando il network agent?

 

 

Grazie.

Share this post


Link to post

Ciao Axel2016,

 

bisogna prima capire come il KSC è legato al dominio, ad esempio: che utente esegue il servizio di KSC? (Locale o di Dominio); come ci si utentica in SQL, e dove è installato? (Locale, remoto, istanza legata ad utente locale o a utente di dominio); come puntano il KSC i client? (IP o FQDN)

 

Per il resto potrebbe non essere necessario fare alcuna modifica, ad esempio se SQL è locale ed il KSC è stato installato con le impostazioni di default (quindi con l'utente randomico KL-AK-*) ed il puntamento è stato fatto tramite IP, il fatto che cambi dominio comporterà soltanto che gli account registrati nei vari task di installazione, se ci sono, non funzioneranno.

 

A disposizione

Share this post


Link to post

il client puntano come FQDN. Però forse mi sono espresso male. Il dominio non verrà fisicamente migrato (struttura AD troppo sporca) varrà fatto un domino parallelo e migrati i client con un tool. La domanda era più che altro, prima di migrare il client (o dopo) basta eventualmente disinstallare il connettore + network agent e lasciare l'antivirus installato per poi dal nuovo Security center fare il provisioning sulla classe di rete? o bisogna fare altre operazioni per non incappare in client "orfani" che poi non si aggancino al nuovo security center?

Grazie.

 

Share this post


Link to post

Piuttosto che disinstallare l'agent io cambierei il puntamento dei client verso il server per farlo fare in IP (è un server che eroga un servizio, pertanto è buona prassi mantenere inalterato il puntamento di rete): a quel punto le macchine si agganceranno tranquillamente al server anche dopo il join al nuovo dominio.

Se verrà cambiato anche l'IP del server, allora la soluzione più indolore è migrare tutto e poi sparare a tappeto un batch per il cambio del puntamento al server.

Share this post


Link to post

Ciao,

 

per la parte mobile invece come funziona? io avrei necessità di migrare il KSC su altro server con cambio di IP.

 

L'installazione su Dispositivi mobile (prevalentemente android) è stata eseguita con la "creazione del pacchetto indipendente" che punta quindi all'IP diretto del server.

 

Qual'è la strada migliore senza dover reinstalalre da 0 l'applicazione sui dispositivi?

 

Grazie

Barbara

Share this post


Link to post

Ciao mostrilla81,

 

se l'installazione è avvenuta usando un pacchetto configurato dal KSC, l'unica soluzione è la reinstallazione di KSM per Android: come puoi verificare, nella sezione con i parametri di sincronizzazione tutti i valori dovrebbero essere non modificabili; quegli stessi campi sono modificabili soltanto per installazioni effettuate manualmente dal Google Play Store.

 

A disposizione

Share this post


Link to post

×
×
  • Create New...

Important Information

We use cookies to make your experience of our websites better. By using and further navigating this website you accept this. Detailed information about the use of cookies on this website is available by clicking on more information.