Jump to content

SHaZer

KL Italy
  • Content Count

    902
  • Joined

  • Last visited

5 Followers

About SHaZer

  • Rank
    Commentator

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. SHaZer

    Esecuzuone RSGUPD.EXE

    Hola KIS2010BCN As said to the other user, you should try to submit the file to KL Technical Support for further analysis.
  2. Di nulla. Buon lavoro.
  3. SHaZer

    Problema con M270T

    Il GSI è una utility indipendente dagli altri prodotti Kaspersky e non deve essere installata ma solo eseguita sul computer da analizzare: prova a farla girare e condividi il risultato (o inviamelo in PM) per dargli un'occhiata.
  4. SHaZer

    Client fuori controllo

    purtroppo devi provare ad aprire ticket per la problematica della scansione perché non saprei cosa altro suggerirti e molto probabilmente sarà necessario fare prove più approfondite. Se l'utility KLCNSGTGUI non ti segnala una scansione più recente nonostante negli eventi risulti completata senza errori, è evidente che ci sono problemi e vanno analizzati.
  5. CIao dev__ Quello che hai linkato è solo il sito del virudesk per controllare i risultati di un'analisi su un file, quello che dovresti fare tu è iscriverti al programma gratuito di Whitelisting di Kaspersky (https://whitelisting.kaspersky.com/) e fornire i file e i dati richiesti per condurre un'analisi ed eventualmente inserire in whitelist il tuo programma.
  6. SHaZer

    Esecuzuone RSGUPD.EXE

    Ciao Donaneri, Prova ad inviare il file al supporto per un'analisi, ma dal poco che ho trovato in giro credo sia un PUP (Probably Unwanted Program) piuttosto che un malware, ma meglio avere conferme dal VirLab.
  7. SHaZer

    Problema con M270T

    Ciao np, Prova a postare un GSI e vediamo se ci sono info sufficienti per capire il problema
  8. SHaZer

    Client fuori controllo

    Per praticità, il set MINIMO di elementi da scansionare per considerare "completa" una scansione sono questi: Running processes and startup objects Kernel memory Disk boot sectors %systemroot%\ (non includere sotto cartelle) %systemroot%\system\ (non includere sotto cartelle) %systemroot%\system32\ (non includere sotto cartelle) %systemroot%\system32\drivers\ (non includere sotto cartelle) %systemroot%\syswow64\ (non includere sotto cartelle) %systemroot%\syswow64\drivers\ (non includere sotto cartelle) Creane una esattamente come questa, falla eseguire e dicci come va.
  9. SHaZer

    Client fuori controllo

    Oltre a quello che ha segnalato Mastropizza, ti avverto che il NA permette un massimo di 20 connessioni contemporanee (il resto viene gestito con delle code), quindi usarne 21 costantemente stabilite porterà inevitabilmente a qualche malfunzionamento. Per la questione della scansione non eseguita da molto tempo, controlla quanto indicato da Mastropizza, poi vai sul client e apri l'utility KLCNSGTGUI come amministratore (è nella cartella di installazione del Network Agent) e vedi cosa ti segnala come ultima connessione al server (last access) e ultima scansione eseguita (last full scan). A disposizione.
  10. Apri la console di KSC, vai in "Unassigned devices" e vedrai un pulsante sulla destra chiamato "Configure rules": dalla finestra che verrà aperta dopo aver fatto clic, potrai creare, personalizzare ed eliminare le varie regole di rilocazione automatica per i client identificati dal KSC.
  11. Ciao, non c'è soluzione al problema dei cloni: nel momento in cui installi ed avvii il Network Agent, alla macchina viene assegnato un ID che il KSC userà per riconoscere univocamente quella macchina; se per qualsiasi motivo quello stesso ID viene utilizzato da altri client (il caso più tipico è quello di una clonazione dell'immagine). Nel caso di clonazione dell'immagine, si può intervenire "aggiustandola" in diversi modi (reinstallazione, klmover con dupfix o con il cloning mode) ma nel caso di un multiboot questo non è applicabile. Quello che ti posso suggerire per gestire la macchina in multiboot, ma che non è da considerarsi canone, è di creare una regola di rilocazione per nome macchina (o per altro attributo univoco che identifichi questo client) e puntarla su un gruppo dove far convergere tutti i cloni: il DB del KSC sarà "sporco", ma la gestione della console sarà più semplice relegando tutti i cloni in una sola cartella. Per evitare un carico eccessivo per il server, considererei anche di abbassare i tempi di cancellazione automatica in questo gruppo a pochi giorni.
  12. Ciao Alessandro e benvenuto, Prima le risposte ai tuoi dubbi: Non proprio: con il tasto Update Databases vengono aggiunti al pacchetto alcuni aggiornamenti, ma non vengono mai incluse le patch ed altri aggiornamenti automatici per avere un'idea chiara delle versioni installate ti conviene usare il report "Kaspersky Lab software versions report" che è presente di default nella sezione Reports (Dalla dashboard dell'Administration Server è l'omonimo pannello); oltre alle versioni di software installati, puoi controllare anche le patch presenti sulle singole installazioni La gestione delle patch è varia: puoi scaricarle singolarmente per poi creare dei pacchetti da distribuire puntualmente, oppure puoi approvarle dalla console per permetterne la distribuzione automatica (Advanced -> Application management -> Software Updates) Per i problemi di installazione, purtroppo non è sempre semplice: laddove il messaggio di errore non sia esplicito, è necessario analizzare i log di installazione per capire cosa sia fallito. A meno che tu non abbia una discreta formazione su Windows Installer e una buona conoscenza sul software che si sta installando, è consigliabile aprire chiamata col supporto per avere aiuto nell'installazione. Per trovare i log di installazione dei prodotti, puoi fare riferimento a questi due articoli, rispettivamente per KES e NA: https://support.kaspersky.com/9342 https://support.kaspersky.com/9320 Il supporto tecnico Kaspersky è gratuito per tutti i clienti e può essere contattato registrandosi al portale https://companyaccount.kaspersky.com e copre tutte le problematiche incontrate con i prodotti Kaspersky compatibili con la licenza aggiunta nel CompanyAccount (il supporto tecnico è disponibile SOLO i problemi dei prodotti: configurazioni, consigli e guide sono da cercare sul forum, nell'help [ https://help.kaspersky.com ] o tramite l'acquisto dei servizi professionali Kaspersky [KPS]). Per il problema di installazione del Network Agent che stai incontrando, se vuoi puoi inviarmi tramite messaggio privato i log di installazione e posso provare a controllarteli, ma considera che normalmente il supporto è molto più rapido nelle risposte rispetto al forum. Per Windows 10, puoi controllare se la versione che stai installando è compatibile con la build del SO direttamente da questa tabella: https://support.kaspersky.com/13036 In caso contrario, dovresti caricare sul Security Center una versione di pacchetto compatibile (anche se a giudicare dalla versione di Agent che stai installando, dovresti avere KES 11 in distribuzione, e quindi compatbile con tutte le build di Windows 10 ). Fammi sapere se ti serve ulteriore aiuto.
  13. Buongiorno Carlo, la patch MR3 di KES 10SP2 è ancora in rollout, ma per l'October Update di Windows 10 la versione minima della 10SP2 è quella con MR2 installata, quindi non ci sono problemi https://support.kaspersky.com/13036 A disposizione.
  14. Visto. Abbiamo anche un ticket in supporto al riguardo: aggiorno il thread appena ci sono maggiori info.
×

Important Information

We use cookies to make your experience of our websites better. By using and further navigating this website you accept this. Detailed information about the use of cookies on this website is available by clicking on more information.