Jump to content
Sign in to follow this  
massalama

Guida all'aggiornamento dei prodotti Kaspersky

Recommended Posts

Aggiornamento dei prodotti Kaspersky - Installare le versioni successive del software

Si applica a Kaspersky Internet Security / Kaspersky Anti Virus / Kaspersky Total Security

 

A partire dalla versione 2016 di KIS/KAV/KTS è possibile effettuare l'aggiornamento installando direttamente quella nuova senza rimuovere quella vecchia.

 

Nel caso si ritenga più opportuna una installazione pulita con preventiva rimozione della vecchia versione seguire la guida.

 

Guida rapida all'installazione pulita dell'ultima versione disponibile di KIS/KAV/KTS

 

1. Scaricare sul desktop l'ultima versione di KIS/KAV/KTS

 

2. Disabilitare l'auto difesa di KIS/KAV/KTS Impostazioni>Avanzate>Auto-difesa> rimuovere la spunta da “abilita l’Auto-difesa" così da evitare che alcuni elementi possano risultare bloccati durante il processo di rimozione

 

3. Disconnettersi da internet (opzionale ma consigliato, visto che durante la rimozione va a mancare la protezione di Kaspersky)

 

4. Tramite tasto destro sull'icona di KIS/KAV/KTS nella taskbar selezionare -> esci (così da chiudere tutti i processi attivi di KIS)

 

5. Procedere con la rimozione di Kaspersky da pannello di controllo>programmi>disinstalla un programma

 

6. Quando compare la finestra di dialogo dove viene chiesto quali dati salvare scegliere di mantenere solo i dati di licenza (meglio ancora avere comunque a portata di mano il proprio codice - vedi nota*)

 

7. Al termine riavviare il computer, ricollegarsi ad internet quindi procedere con l'installazione della nuova versione (installare l'eseguibile da tasto destro "esegui come amministratore")

 

8. Eseguire subito un primo aggiornamento manualmente. Al termine riavviare il computer

 

9. Controllare di avere installata sempre l'ultima patch (se disponibile per la versione in uso)

 

Utility per la rimozione dei prodotti Kaspersky

In rari casi è possibile che la rimozione del software Kaspersky effettuata da Pannello Di Controllo produca risultati inconsistenti o parziali e che driver o chiavi di registro permangano nel sistema impedendo una corretta successiva installazione o producano errori nel funzionamento dei stessi prodotti Kaspersky o di terze parti. In questo caso è possibile e necessario eseguire una pulizia del sistema per i prodotti kaspersky mediante l’apposita utility kavremover seguendo scrupolosamente la guida.

Non è consigliato usare il kavremover come procedura di rimozione standard.

 

In caso di problemi... c'è il forum

 

 Nota* È consigliato registrarsi a My Kaspersky. Nella pagina personale di My Kaspersky è possibile aggiungere i proprio codici e disporre di tutte le informazioni sul tipo di licenza, il suo stato di attivazione e di scadenza in qualsiasi momento da qualsiasi postazione. E' possibile gestire tutti i dispositivi da remoto - PC, Mac, Android e iOS e smartphone e tablet, visualizzare lo stato di protezione dei propri dispositivi, modificare le impostazioni e contattare rapidamente il supporto tecnico. All'utente registrato vengono proposti anche sconti e offerte speciali. Vedi anche: Cos’è My Kaspersky e come si usa dal blog Kaspersky Italiano e Guida a MyKaspersky in Italiano

 

 VALIDITÀ CODICI di ATTIVAZIONE - Si applica a KIS/KAV/KTS

Una licenza per un determinato prodotto Kaspersky (KIS/KAV/KTS) è utilizzabile sia per la versione precedente, che con quelle future in base alla formula «-1/+3».

Per esempio, se si ha un codice di attivazione per un prodotto del 2016, è possibile attivare la precedente versione del prodotto (2015) o le tre versioni successive (2017, 2018 e 2019).

Leggi anche Licenze dei prodotti Kaspersky Lab: le 10 domande più frequenti

 

Ulteriori info

Licenza e attivazione Kaspersky 2019 ( supporto in Inglese)

Edited by bobbycooper
aggiornamento dettagli forum

Share this post


Link to post

Approfondimenti

 

Per tutto il periodo di validità della licenza in uso, gli utenti del software Kaspersky possono usufruire gratuitamente delle versioni aggiornate dei prodotti acquistati, usando il codice o la chiave di attivazione in proprio possesso per attivare la nuova versione del software. Anche se con la versione 2015 di KIS/KAV è stata introdotta la possibilità di effettuare l'aggiornamento del software con una procedura automatica, si consiglia di effettuare sempre una installazione manuale del nuovo pacchetto dopo aver rimosso quello precedente.

 

Le distribuzioni del software

 

Versioni e build

 

La versione costituisce la distribuzione principale del prodotto e normalmente viene indicata con un numero progressivo seguito da uno zero, ad esempio 14.0 o 15.0 ecc. Ogni versione ha delle caratteristiche ben precise che la distinguono dalle altre, sia per l'aspetto sia per la funzionalità (ad esempio le versione KIS/KAV 2014 e 2015).

 

Le build, invece, sono le diverse distribuzioni di una stessa versione. Hanno il numero della versione da cui derivano, seguito da altri tre numeri. Ad esempio 16.0.0.614 e 16.0.1.445 sono due build della versione 16.0.

Le diverse build hanno integrate sopratutto quelle correzioni (patch) aggiuntisi nel tempo e costituiscono quindi un pacchetto già aggiornato rispetto alla versione iniziale.

 

Maintenance Pack, Hotfix, Critical Fix

 

Dopo il rilascio di una nuova versione, gli sviluppatori mettono a punto delle patch correttive per risolvere problemi funzionali e di compatibilità emersi nel tempo. Tali correzioni, raccolte idealmente in pacchetti cumulativi, Maintenance Pack (MP) o Maintenance Release (MR), vengono integrate nelle build successive alla prima.

 

Durante lo sviluppo di un Maintenance Pack possono essere rilasciate delle patch correttive che hanno carattere di urgenza e che vengono distribuite e applicate attraverso gli aggiornamenti automatici: si tratta dei cosiddetti Hotfix.

 

Installare il nuovo software

 

Sia nel caso di un aggiornamento da una build all’altra della stessa versione che dell'installazione di una versione più recente si raccomanda sempre di disinstallare il prodotto in uso e i dati ad esso connessi (impostazioni, database ecc.) prima di installare il nuovo software. La rimozione preventiva del prodotto in uso è il metodo migliore per evitare ogni possibile malfunzionamento del nuovo prodotto.

 

Durante la procedura di disinstallazione del prodotto in uso, è possibile scegliere tra due diverse opzioni:

 

1. Disinstallazione completa: oltre all'applicazione verranno rimossi anche tutti i suoi dati (impostazioni, database, dati di attivazione ecc. ). Se avete scelto questa opzione, prima di proseguire verificate di avere una copia del vostro codice di attivazione, perché quello in uso sarà rimosso. Per ulteriori dettagli sul codice di attivazione (cos'è e dove lo si può reperire), leggete più avanti.

 

L’opzione 2 consente di rimuovere tutti i dati ad eccezione di quelli di attivazione. Così facendo i dati della licenza verranno automaticamente recuperati durante l’installazione del nuovo software. Nei casi normali consigliamo questa seconda opzione.

 

2. Salva oggetti applicazione: l'applicazione verrà rimossa ma i suoi dati saranno mantenuti secondo le scelte operate dall'utente. Dopo avere selezionato l'opzione, potrete scegliere quali dati trasferire dalla vecchia alla nuova applicazione.

 

kis2015_11166_1113-241909.png

 

Se state passando da una versione del software ad un'altra, selezionate soltanto la voce "Mantieni dati di attivazione", così da non dover effettuare la procedura di attivazione del nuovo prodotto.

 

Se intendete installare una build più recente della medesima versione, anche se è possibile mantenere oltre ai dati di attivazione anche gli altri dati di configurazione il nostro consiglio è di non farlo perchè comunque questo aumenterà la probabilità di incorrere in malfunzionamenti del nuovo prodotto. Se avete tolto il segno di spunta dalla casella "Mantieni dati di attivazione", prima di proseguire verificate di avere una copia del vostro codice di attivazione, perché quello in uso sarà rimosso. Per ulteriori dettagli sul codice di attivazione (cos'è e dove lo si può reperire), leggete più avanti.

 

Una volta rimosso il software in uso, potrete procedere all'installazione del nuovo prodotto.[/size]

 

Utility per la disinstallazione dei prodotti Kaspersky

 

Se la disinstallazione non dovesse andare a buon fine, è possibile ricorrere al tool di rimozione distribuito da Kaspersky Lab scaricandolo da QUI. Si raccomanda di seguire alla lettera le istruzioni indicate.

 

I tool di rimozione elimineranno tutti i dati del programma, compresi quelli di attivazione. Prima di usarli, pertanto, verificate di possedere una copia del vostro codice o della vostra chiave di attivazione.

 

Attivare il nuovo software

 

Se avete rimosso i dati di attivazione del prodotto in uso, durante l'installazione del nuovo prodotto vi sarà chiesto di effettuare la procedura di attivazione. Scegliete "Attiva mediante codice di attivazione" (o Attiva online) se possedete un codice di attivazione.

Per attivare il prodotto tramite un codice di attivazione, è necessaria una connessione ad Internet attiva.

 

12914_KAV2017_0113-315733.png

 

Dove reperire il codice di attivazione

 

Il codice di attivazione non può essere ricavato dalla copia del software installata sul vostro computer e non coincide con la stringa riportata nella schermata delle informazioni sulla licenza.

 

kis2015_11208_0813-239030.png

 

Il codice di attivazione del prodotto è rappresentato da una serie di 20 caratteri (lettere e numeri) suddivisi in 4 gruppi di 5 caratteri ciascuno separati da trattini, secondo lo schema XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX e può essere ricavato esclusivamente:

 

a. Dalla e-mail ricevuta contestualmente all'acquisto elettronico

 

kav2016_12110_0213-273132.png

 

b. Dal foglio di licenza, nel caso in cui abbiate acquistato il prodotto in scatola.

 

12778_KISKAVKTS2017_0113-325816.png

Edited by massalama

Share this post


Link to post
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

We use cookies to make your experience of our websites better. By using and further navigating this website you accept this. Detailed information about the use of cookies on this website is available by clicking on more information.