Jump to content

rianno

Members
  • Content Count

    13
  • Joined

  • Last visited

About rianno

  • Rank
    Candidate
  1. Dopo i chiarimenti di Cristiano Ivaldi non avrei nulla da aggiungere. L'accesso con password, come fai tu, va benissimo. Va ancora meglio se 1) usi una pwd complessa; 2) utilizzi la tastiera virtuale di KIS per digitarla. Ti dico invece perche' uso la chiavetta e provo a darti qualche altro consiglio (cmq io non sono assolutamente un esperto eh!): la chiavetta USB (ma anche un dispositivo BlueTooth) rappresenta un ulteriore livello di protezione perche', prima di poter digitare la password che vi e' associata, il sistema verifica che quella e' la chiavetta fisicamente riconosciuta come abilitata a sbloccare il database delle tue credenziali, delle passwords e delle identita' custodite nell'archivio di PM. Questo significa che, quand'anche la tua password di sblocco dovesse essere 'intercettata', questa da sola non potrebbe sbloccare l'archivio, ma ha bisogno di questo identificativo hardware, che solo tu hai, materialmente. Le funzionalita' di PM sono tutte molto efficienti e presentano un livello di affidabilita' elevato. Anche la possibilita' di utilizzare la chiavetta per far funzionare (in sola lettura, come diceva Cristiano nel suo contributo) e' una risorsa, perche' ti consente di accedere ai tuoi siti 'riservati' da qualsiasi postazione, inserendo il device in una porta USB del computer utilizzato e digitando la tua password di sblocco. Un comportamento di normale prudenza suggerisce di (e questi sono i consigli che mi permetto di dare): 1 - evitare di allontanarsi, anche temporaneamente, dalla postazione senza bloccare Password Manager. L'operazione di sblocco effettuato all'inizio consente a chi opera col computer (chiunque sia, quindi anche un curioso di passaggio) di loggarsi legittimamente in tutte gli ambienti accessibili con credenziali ed operare come se fosse il titolare dell'archivio! 2 - custodire (manco a dirlo!) con cura la Master Password, tenendo conto che con questa si ha un accesso privilegiato al database di Password Manager 3 - cercare di non smarrire la chiavetta.... Se dovesse succedere, chi la trovasse non se ne farebbe niente se non possiede la pwd di sblocco a quella associata. Pero'.. non si sa mai... Ciao
  2. ciao, provo schematicamente: immaqino che tu abbia creato la superpassword (Master Password), come ti avra' chiesto la procedura d'installazione (se non l'hai ancora fatto, installa e crea la tua superpassword) Se vuoi, dopo questa operazione, potrai decidere di accedere con una chiave "fisica", una chiavetta USB. Io uso questo sistema. Se sceglierai questa opzione, dopo aver inserito la chiavetta la procedura ti chiedera' di creare un'altra password (diversa da quella Master), che servira' per autenticare la chiavetta USB ed abilitarla a sbloccare l'archivio delle password. A questo punto il sistema e' pronto per funzionare. Ecco come funziona: ad ogni avvio del computer e dopo aver inserito la chiavetta USB, il sistema ti chiedera' di inserire la password per autenticare la chiavetta e sbloccare l'archivio delle password. Da questo momento, quando entrerai per la prima volta in un sito web che ti richiede credenziali di accesso (che e' quello che interessa te, ma ci sono anche altre funzionalita' che per ora lasciamo da parte), tu digiterai username e password nei campi del sito web. Dopo l'invio di conferma, Password Manager ti presentera' una finestra di dialogo in cui ti chiedera' se vuoi memorizzare i dati di accesso. Alla conferma di questa scelta, le credenziali entreranno nell'archivio di Password Manager, in forma criptata. La prossima volta che entrerai in questo sito, Password Manager immettera' automaticamente le credenziali ed effettuera' l'accesso, senza che tu debba fare altro. Ovviamente, ad ogni accensione del pc, dovrai introdurre la chiavetta USB e digitare la password di riconoscimento della chiavetta stessa. Nel caso perdessi la chiavetta o questa diventasse inutilizzabile per anomalie od altro, potrai sempre sbloccare l'archivio delle password con la Master Password di cui ti ho detto all'inizio. Spero di essere stato chiaro. Fammi sapere Ciao
  3. Caro Staff, Sulla qualita' del prodotto ho gia' detto, cosi' come confermo di vantare qualche anno di soddisfatta utenza con i prodotti Kaspersky (ultimo arrivo, notevole per le sua funzionalita' e per l'affidabilita', e' Password Manager, di cui difficilmente potrei fare a meno) Coi miei LUNGHI post non mi pare di aver accampato quisquilie, ma semplicemente una questione di insufficiente (per me) informativa sulle caratteristiche delle offerte. Vero e' che nelle 'pieghe' dell'informativa (da scandagliare con cura all'interno del sito, con tempi che decisamente mal si conciliano con una spesa tutto sommato modesta) si trova anche il particolare della perdita del residuo periodo della vecchia licenza, ma io considero questo tipo di informazione decisiva ed importante per il cliente e, in quanto tale, dovrebbe essere in primo piano e non ad un secondo livello di approfondimento. Cosi' come mi piacerebbe sapere (e non lo so, perche' non sono andato a cercarmi l'info sul Vs sito), se il rinnovo in abbonamento comporti, oltre a quello della continuita' della protezione, qualche altro vantaggio, per esempio quello di un prezzo piu' favorevole (e di quanto) rispetto alla normale sottoscrizione alla scadenza (ma mi sa tanto che lo scopriro' al primo rinnovo automatico). A me basta saperlo. Poi sono io che decido comunque di rinnovare in abbonamento anche rimettendoci qualche giorno della vecchia licenza. Scoprirlo dopo e sentirmi pure dire che e' stata una mia dabbenaggine (e non l'ambiguita' dell'offerta) mi irrita ancora di piu'! Comunque ok. La pianto qui. Manterro' il prodotto e terro' l'abbonamento. Mi auguro che almeno si tenga conto di quanto ho lamentato per rivedere l'impostazione delle offerte e della loro presentazione, che sia completa negli aspetti piu' importanti. Grazie per la risposta. Cordiali saluti
  4. adesso ho tentato di entrare nel mio SPAZIO ABBONATI usando le credenziali che mi hanno inviato nella mail di conferma, ma stranamente mi dice "Il tuo login/la tua password sono errati". Ho provato piu' volte, ma niente. Non ho parole.....
  5. Grazie per le indicazioni, Bruno. Non e' un problema di giorni (che tutto sommato non mi sconvolgono l'esistenza), ma un problema di correttezza e trasparenza verso il consumatore: la flag d'ufficio sul rinnovo in abbonamento non va bene per niente! Non va bene neanche che questa modalita' faccia perdere i residui giorni della vecchia licenza. Per me -ripeto- siamo al limite del lecito, anzi, ne siamo proprio fuori, perche' in nessun momento della procedura l'utente viene informato che, aderendo alla proposta di rinnovo automatico, si perdono i giorni residui della licenza in corso. Oltretutto la proposta viene presentata in modo stringato, con una semplice riga di scelta e relativa casella gia' flaggata, senza altre spiegazioni. In Italia ci lamentiamo tanto della carenza informativa sui prodotti, ma mi pare che altrove non stiano messi meglio! Io mi aspetto che ripristinino le condizioni regolari delle mie licenze, vecchia e nuova. In caso contrario rinuncio alla protezione di kaspersky (che non e' l'unico al mondo e non e' detto ch sia il migliore, in definitiva!) e chiedo il rimborso. Ciao
  6. ed in ogni caso ho mandato questa mail al supporto: "buongiorno. Ho acquistato la licenza, valida per 3 pc, il 24 novembre scorso (ordine n°13884166) Ho installato la nuova versione ma non ho convalidato la licenza perche’ un messaggio mi avvisava che il residuo periodo di quella in corso sarebbe stato perso (anche se utilizzabile su un altro computer.. che a me pero’ non serve!) Ho attivato la licenza oggi, primo giorno dopo la scadenza della vecchia licenza. Risultato: il periodo di validita’ viene indicato in un anno DAL 24 NOVEMBRE!!! Ma come e’ possibile?????? Chiedo che venga ripristinata la scadenza REGOLARE, della mia licenza e confermata al 5 dicembre 2013! Io attendero’ un paio di giorni da oggi perche’ le cose vengano regolarizzate. Nel frattempo apriro’ una procedura di contestazione su Paypal. La validita’ del prodotto -che considero uno dei migliori strumenti di protezione informatica- viene svilita dalla macchinosita’, farraginosita’, verbosita’ e ambiguita’ delle procedure di rinnovo e convalida delle licenze: - un mese prima di ogni scadenza inizia un martellamento estenuante di avvisi circa l’imminente scadenza della licenza - anche dopo aver acquistato il prodotto, la procedura continua insistentemente a proporre preoccupanti ammonimenti sullo spirare della licenza - quando ci si accinge, stufi dell’insistenza degli avvisi, ad attivare il nuovo prodotto, un altro avviso informa che la nuova licenza non puo’ essere messa in coda a quella in corso e che se si procede con l’attivazione il residuo periodo di validita’ della vecchia licenza andra’ perso (pero’ sara’ utilizzabile su un altro pc. Cosa del tutto inutile, sia per che’ si tratta di pochi giorni, sia perche’ io ho gia’ altre licenze incorso sugli altri computers!) Sono molto irritato ed insoddisfatto da questo modo di gestire il rapporto commerciale, decisamente SCORRETTO ed ai limiti della frode! Resto in attesa di un sollecito riscontro. Grazie"
  7. oggi ho attivato il codice e scopro che la durata della licenza non e' di 365 giorni ma e' diventata di 354!! Questo non va per niente bene. In pratica, dopo aver rotto l'anima per il rinnovo un mese prima, io acquisto la licenza dieci giorni prima E MI CONSIDERA LA DATA DI ACQUISTO COME DECORRENZA PER LA NUOVA LICENZA????? Tutto questo ha una definizionie precisa, ma aspetto a riferirla per sentire cosa dice Bruno.
  8. si. Pero' non si capisce perche' debba continuare ad avvisare sull'imminente scadenza. Entrero' sicuramente nell'area abbonati per annullare il rinnovo automatico. E questo sara' l'ultimo abbonamento a kaspersky, proprio per questi inutili martellamenti e per queste fastidiose ambiguita' nelle fasi di rinnovo. Grazie per le risposte
  9. sembra proprio di no. Il msg sembra chiaro (v. screenshot): se attivi subito, ci rimetti i giorni residui e non c'e' alcun rinnovo automatico alla scadenza. Se non attivo, ad ogni accensione c'e' il tormentone della licenza in scadenza. Non e' una tragedia, ma neanche una cosa simpatica. Grazie
  10. A cominciare da trenta e piu' giorni prima: "La tua licenza sta per scadere.... ecc.." . l'annuncio va progressivamente drammatizzando la presentazione, finche' alla fine uno, sfiancato, rinnova anche venti giorni prima della scadenza. OK, no problem. - Download ed installazione nuova versione - Attivazione del prodotto. Nuovi problemi: "Attenzione, la licenza in corso non e' ancora scaduta. Se attivi questo prodotto [non sono le parole esatte, ma il succo e' quello] potrai utilizzare il residuo periodo di validita' dell'attuale licenza su un altro computer" E qui il dubbio: se attivo la nuova licenza la sua scadenza sara' ad un anno dalla data di nuova attivazione (quindi perdendo il residuo periodo della vecchia, che non utilizzo perche' ho in corso una licenza per tre computers e non mi serve altro) o restera' valida la vecchia scadenza? Se l'ipotesi e' quella del primo caso non rinnovero' piu' la licenza Kaspersky, perche' ogni anno -oltre al tormentone delle warnings sull'imminente scadenza a cominciare da un mese prima- ci sono queste ambiguita' che rendono la procedura talmente farraginosa che mi scappa la voglia di rinnovare. Scusate.. ma e' possibile che ad ogni rinnovo si ripeta sempre la solita pantomima? :angry: A me sembrerebbe perfino banale una procedura (intelligente) che all'installazione ed attivazione della nuova versione provvedesse ad esaurire il residuo periodo di validita' della vecchia licenza ed AUTOMATICAMENTE attivasse la nuova alla scadenza del periodo. Scusate il tono un po' polemico ma sono cliente Kasperky da un po' di anni ed ogni volta c'e' qualche intoppo che rende problematiche operazioni che sembrerebbero addirittura elementari. Ricordo che fino a qualche anno fa c'era pure il problema della preliminare disinstallazione del vecchio prodotto prima di installare il nuovo e che, per fare questo, occorreva lo specifico programma Kaspersky per la disinstallazione! Grazie per la comprensione con cui vorrete (se vorrete) rispondere a questa geremiade , possibilmente chiarendomi cosa e dove sbaglio io. Cordiali saluti
  11. no eh? grazie lo stesso. per kaspersky Lab: il prezzo non e' caro, pero' bisogna dire che sul mercato si trova di meglio, piu' performante e ad un costo inferiore. Io stesso uso da anni un programma che gestisce in modo soddisfacente passwords e dati personali riservati, con il vantaggio di integrare elementi di grafica che rendono la procedura piu' facilmente fruibile. Non consente l'uso diretto di programmi con accesso protetto da userId e pwd, e per questo avevo acquistato Password Manager. Pochi soldi, ma se spesi inutilmente dispiace non poco! :angry: Questa la descrizione sul Vs sito: "Benefits Allows you to access websites and applications with just a single click of the mouse...." Spero di sbagliare io qualcosa. E se no.. fa niente. Saluti
  12. negli accessi ai siti web il prog funziona. Ho qualche problema per i siti dove le credenziali per l'accesso sono costituite da uno userId, una password ed un ulteriore elemento che pero' varia di volta in volta. E' possibile far compilare in automatico solo userId e password, dando la possibilita' di compilare manualmente il terzo elemento? Non sono riuscito a far funzionare il programma con le applicazioni su pc che richiedono credenziali di accesso (ad es.: piattaforme di gioco online, strumenti di produttivita' personale protetti da userId e Pwd) Dopo aver indicato percorso del file eseguibile e riempito i campi delle credenziali, i campi dei dati di accesso continuano a presentarsi vuoti, sia che lanci il programma da password manager, sia che lo lanci normalmente. qualcuno puo' aiutarmi? Grazie
×
×
  • Create New...

Important Information

We use cookies to make your experience of our websites better. By using and further navigating this website you accept this. Detailed information about the use of cookies on this website is available by clicking on more information.