Jump to content

ppmm

Members
  • Content Count

    8
  • Joined

  • Last visited

About ppmm

  • Rank
    Candidate
  1. Ho letto tutto e confesso di non averci capito molto. Non ho file protetti da password, e non so esattamente perchè alcuni file risultano compressi. Resta il fatto che la voce file non elaborati e non analizzati non esisteva su KIS2013, ed è una novità di KIS2014, che forse più onestamente confessa "non ho analizzato proprio tutto...".
  2. Ho appena scaricato KIS2014 e ho effettuato la scansione completa del sistema. Ho notato la comparsa di una nuova voce, "non elaborato", che in KIS2013 non era presente. Nella scansione che ho effettuato sotto questa voce risultano 40 file. Di che si tratta? Aree del registro in cui KIS preferisce non entrare?
  3. Sui miei tre computer ho installato KIS2013 con licenza che scade a fine anno. Di solito per rinnovare compro una licenza full. Quest'anno per la prima volta ho visto nei negozi un box con la versione aggiornamento, più economica della versione full. Come devo procedere per il rinnovo se acquisto la versione aggiornamento? Io di solito prima disinstallo la vecchia versione di KIS, scarico la nuova versione e ci immetto la nuova chiave di licenza. Funziona così anche con il box aggiornamento?
  4. KAV 2010 mi ha messo in quarantena un file infetto o forse solo sospetto. Nella cartella della quarantena leggo: Virus HEUR:Trojian-Downloader.Win32.generic. Il file apparteneva originariamente all'applicazione Alice ti aiuta. La situazione non mi piace molto. Il KAV è tutto verde e, se ho capito bene, la quarantena implica che il virus è stato decodificato ed è innocuo (sempre se c'è). Mi chiedo però cosa succederà nel momento in cui disinstallerò KAV 2010 per fare posto a KAV 2011. Ho anche inviato il file sospetto al laboratorio, ma non ho ricevuto risposta per ora. Preciso che ho optato per KAV invece di KIS perché temo che il mio PC non reggerebbe il peso di KIS.
  5. E' un chiosco dentro la stazione a ridosso dei binari. Giusto per avere la soddisfazione di vedere quattro vetrine piene di KIS e KAV. Quanto al personale ultracompetente che qualcuno si aspetta di trovare... Beh, lasciamo perdere.
  6. Sono nuovo di questo interessante forum, e spero nessuno degli animatori e partecipanti si offenda per questa mia provocazione. Da due anni utilizzo i prodotti Kaspersky sui miei computer. A parte qualche problema minore anche se fastidioso (problemi con il centro sicurezza PC, a volte problemi in fase di installazione, periodico “arrossire” del software per database corrotti), ne ho verificato e apprezzato l’efficacia sotto il profilo della sicurezza e il ridotto impatto sulle risorse. Ma a questo punto sono veramente spaventato e preoccupato dei bugs nelle versioni 2010. Leggo anche il forum in inglese, e ne viene fuori un vero e proprio “bollettino di guerra”. Anche lì, come nel forum in italiano, lo zoccolo duro degli utenti più esperti continua a dichiararsi entusiasta del prodotto e a fornire consigli su come risolvere i problemi. Ma vi sembra realistico che l’utente medio passi giornate intere a intervenire sui settaggi del software e del sistema, cercando una soluzione? Un prodotto che dà tanti e così variegati problemi non mi sembra davvero presentabile sul mercato. Perdonate lo sfogo, ma sono davvero preoccupato, perché da settembre cominciano a scadere le mie licenze e mi riesce molto difficile pensare a una valida alternativa ai prodotti Kaspersky. D’altra parte non credo che avrò il coraggio di installare i Kaspersky 2010 con il rischio di avere computer inutilizzabili.
  7. Qualche problema con il centro sicurezza c'è sempre stato, ma questo che sta succedendo adesso è qualcosa di ben più grave e strutturale, se è vero che è uscito il comunicato ufficiale della Kaspersky (in inglese) sul da fare: scaricare il service pack 2, oppure fare l'upgrade a KAV/KIS 2010, oppure disattivare il centro sicurezza, oppure fare finta di niente e tenersi lo scudetto giallo, che tanto non succede niente. Tra parentesi avevo segnalato tutto ieri in un altro post, che non ha destato un grande interesse. Ho visto che ben altra rilevanza ha avuto il problema sul forum in inglese. Molti utenti preoccupati. Puntuale è arrivata la risposta della Kaspersky, che tra l'altro assicura che i suoi esperti congiuntamente con quelli della Microsoft stanno lavorando alla soluzione del problema.
  8. Da stasera ricevo dal centro protezione del computer l'avviso che KAV 2009 è attivo ma le informazioni sullo stato che invia al Centro Sicurezza PC sono in un formato non più supportato. E mi si suggerisce di richiedere una versione aggiornata del prodotto. Il mio sistema operativo è Windows Vista Home Basic Serice Pack 1. Il KAV 2009 l'ho installato ai primi di gennaio e fin adesso non c'erano problemi. Potete aiutarmi? Su un forum di Yahoo un utente ha postato lo stesso problema occorsogli poche ore fa. Tra le risposte che ha ricevuto una suggeriva di fare l'upgrade a KAV 2010. Possibile che questa sia la soluzione? Ma che sta succedendo ai prodotti Kaspersky? Hanno preso l'influenza suina?
×
×
  • Create New...

Important Information

We use cookies to make your experience of our websites better. By using and further navigating this website you accept this. Detailed information about the use of cookies on this website is available by clicking on more information.