Jump to content

deca1981

Members
  • Content Count

    883
  • Joined

  • Last visited

About deca1981

  • Rank
    Commentator

Recent Profile Visitors

3,057 profile views
  1. Ero impossibilitato anche io ad entrare nella pagina del modem TIM. Ho disinstallato e reinstallato, ora accedo senza problemi alla pagina. Per attribuire la colpa a KIS o meno non basta interrompere la protezione, in quanto tutti i driver Kaspersky rimangono comunque in esecuzione. Se uno di questi non funziona bene continua a causare problemi. A meno che si disinstalli appunto l'applicazione. Il fatto che l'assistenza non faccia nemmeno provare questo semplice tentativo, attribuendo la colpa al produttore del modem facendo quindi perdere tempo per nulla lo trovo semplicemente assurdo.
  2. Ciao roirei, è giusto che sia così: devono rimanere disattivati, in quanto creerebbero conflitti con KIS 2016. Disattiva pure le notifiche di sistema. :bs:
  3. Ciao MrsDalloway93, verifica se effettivamente la causa è KIS: tasto destro sulla 'K' rossa in basso a dx sulla barra applicazioni e scegli 'Esci'. Poi lancia l'aggiornamento di Windows Update. :bs:
  4. Ciao Bruno, è un'anomalia, questo è sicuro. Non so se e quanto sia grave. Di solito database di quelle dimensioni li scarico dopo un'aggiornamento su un pc che era spento per 2-3 giorni . Potresti provare intanto a reinstallare l'applicazione, e vediamo se il problema si risolve da sè. :bs:
  5. Se hai acquistato per la versione Anti-Virus non può andare bene anche per Internet Security, visto che quest'ultimo ha un prezzo più elevato. Licenza per 4 pc? Sul sito si vendono per 3 e 5 pc... edit: ciao Bruno :bs:
  6. Ciao Oltreblax, consiglio di prendere in considerazione un' upgrade alla versione Internet Security, così hai una protezione completa e anche solo per il fatto di non dover utilizzare un firewall di Windows o di terze parti conviene molto. Il firewall Kaspersky è molto più efficace :ay: http://www.kaspersky.com/it/compare :bs:
  7. Non perderai nessun giorno della tua attuale licenza, poichè la licenza verrà rinnovata solo alla scadenza della medesima. E anche successivamente, se lasci attivato il rinnovo automatico, questo verrà effettuato il giorno della scadenza. Se vuoi sfruttare l'offerta che ti è stata fatta devi per forza effettuare l'acquisto con l'opzione di rinnovo automatico. Successivamente potrai disabilitarlo. Ulteriori info qui: http://store.kaspersky.it/servizio-di-rinn...automatico.html :bs:
  8. Hai 7 dispositivi: io prenderei due licenze: una per i primi 5 dispositivi e un'altra da 3 dispositivi. Ti avanzerebbe un'attivazione per un ottavo dispositivo, ma risparmieresti piuttosto che comprare una licenza da 5 e due da 1 dispositivo. Questo vale sia per KIS Multi-device che per KTS Multi-device :bs:
  9. Ciao Pure 3, Kaspersky Password Manager crea già un file contenente il database dei tuoi account, identità, eccetera. In KPM 8 vengono salvati nel formato .pdb e .pdb-crypto. (Le precedenti versioni di KPM salvavano file in formato .pws e .spdb. Possono essere utilizzati ugualmente per ripristinare il database su KPM 8.) In KPM 8 vengono salvati nella cartella locale del tuo account utente di Windows al seguente percorso: %LocalAppData%\Kaspersky Lab\Kaspersky Password Manager (per aprire la cartella, incolla il seguente percorso in Start --> Cerca) Puoi fare una copia dei seguenti file e archiviarli su un supporto esterno. Sono sicuri perchè possono essere aperti solo da KPM e sbloccati con la tua Master Password. Questi due file ti serviranno per importare e recuperare il tuo database in caso di problemi. Le ultime versioni di KPM si basano e funzionano con il Cloud, quindi visto che l'applicazione necessita di un account My Kaspersky per funzionare, il tuo database viene salvato per forza online e reso disponibile per sincronizzare eventualmente altri dispositivi connessi al medesimo account. :bs:
  10. Ciao a tutti provo a rispondere io. KIS agisce anche se stiamo digitando dalla tastiera fisica. Il livello di protezione è lo stesso, tuttavia la protezione tramite tastiera fisica è limitata. Dal manuale di KIS 2015: La protezione dell'immissione dei dati tramite la tastiera fisica del computer consente di evitare l'intercettazione dei dati immessi tramite la tastiera. Immissione sicura tramite tastiera presenta le seguenti limitazioni: La protezione dell'immissione dei dati tramite la tastiera fisica del computer è disponibile solo per i browser Microsoft Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. Se si utilizzano altri browser Web, i dati immessi tramite la tastiera del computer non vengono protetti dall'intercettazione. Immissione sicura tramite tastiera non è disponibile per Microsoft Internet Explorer da Windows Store. La protezione dell'immissione dei dati tramite la tastiera fisica del computer non consente di proteggere i dati personali se un sito Web che richiede tali dati è stato violato da un hacker, perché in tal caso le informazioni vengono acquisite dagli intrusi direttamente dal sito Web. In alcuni browser (ad esempio, Google Chrome), la protezione dell'immissione dei dati potrebbe non funzionare per determinati tipi di dati, quali indirizzi e-mail o numeri. Nell'elenco precedente sono indicate le principali limitazioni delle funzionalità per la protezione dell'immissione di dati. Un elenco completo delle limitazioni è disponibile in un articolo sul sito Web dell'Assistenza tecnica di Kaspersky Lab http://support.kaspersky.com/11047. Quindi: In realtà questo non è molto corretto: tramite le impostazioni, è possibile scegliere solo quali siti escudere dal controllo della tastiera virtuale sullo schermo e quali dalla tastiera fisica. Le due cose sono indipendenti. Non si possono aggiungere singoli siti. Si possono aggiungere o escludere determinate categorie, per il resto il controllo è su tutti i siti delle determinate categorie che abbiamo selezionato, a meno che non funzioni su un determinato sito (limitazione tastiera fisica). Quindi quando nel campo password di un sito appare 'Immissione sicura tramite tastiera' questo è riferito alla tastiera fisica del nostro pc. Ripeto che il livello di protezione tra la tastiera su schermo e quella fisica (nei siti dove agisce) è lo stesso. Sta a noi quindi decidere cosa usare e in che sito farlo. Dovrebbe essere tutto. :bs:
  11. Ciao paperoga, è comunque per forza un file installer che devi scaricare per installare KIS: ultimamente però vengono proposti anche installer di pochi MB che scaricano successivamente il software prima dell'installazione, e necessitano ovviamente che tu sia connesso. Per quanto riguarda l'installer completo di KIS, di cui puoi installarlo offline è qui: KIS 2015 --> http://products.kaspersky-labs.com/italian....2.361it-it.exe KIS 2016 (sempre installer offline) ti è già stato linkato precedentemente. :bs:
  12. Ciao Vash88, eppure il tuo KIS ha registrato oltre 500MB di dati in download, e anche traffico in upload. Quindi per un periodo ha funzionato. Prova a vedere nei prossimi giorni se quella cifra dati viene incrementata. Intanto sembra che non solo tu lamenti questo problema: http://forum.kaspersky.com/index.php?showtopic=330542 :bs:
  13. Ciao Nadivio, visto che la mia risposta non sarebbe legata all'utilità di questo forum, cioè su supporto da utente a utente legato a prodotti Kaspersky Lab, ti risponderò con un PM. :bs:
  14. Ciao, se mi permettete un piccolo OT, è sempre utilissimo eseguire frequentemente soprattutto prima del passaggio a Windows 10, un'immagine del sistema creata con l'apposita funzione di Windows, in modo da ripristinare tramite l'apposito disco di ripristino dal boot la piena funzionalità del sistema operativo. :bs:
  15. Perché le applicazioni Kaspersky per impostazione predefinita devono lavorare sul disco principale dove risiede il sistema operativo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We use cookies to make your experience of our websites better. By using and further navigating this website you accept this. Detailed information about the use of cookies on this website is available by clicking on more information.