Jump to content

alex_kis

Members
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

About alex_kis

  • Rank
    Candidate
  1. Grazie anche a te. Ho fatto. Speravo qualcuno mi indicasse di risolvere con un paio di click...
  2. A sapere come... Vado a spanne. Sull'interfaccia, al menu' di supporto, c'e' una guida per inviare una segnalazione. Si viene direzionati ad una pagina web dove e' descritto come creare un report tramite il tool AVZ4, da usare come contributo per la richiesta. E' la procedura giusta, per il mio problema, oppure altra roba? Nel frattempo, grazie per la tempestiva risposta.
  3. Salve. Il seguente problema si verifica da un po' di tempo. Quando avvio uno dei PC con su il KIS, avviene uno strano fenomeno di blocco temporaneo di alcuni servizi di rete. Ad esempio, se "risveglio" il notebook aprendo il display, prima ancora di vedere la schermata di blocco sento le notifiche di nuova posta, nuovi messaggi Skype, ecc... insomma, prima ancora di accedere al desk, la LAN e' perfettamente operativa. Successivamente e progressivamente, iniziano a malfunzionare vari protocolli. HTML prima lento, poi i DNS sembrano sparire e non si raggiunge piu' nulla, le richieste ai server di posta vanno in timeout e stesso discorso per quelli delle news. Altri servizi invece continuano a funzionare, ad esempio, Skype raramente viene bloccato. Questa condizione permane per diversi minuti, poi pian piano torna tutto a funzionare. Disattivando la suite, il problema non si pone. Contestualmente, un'altra curiosa questione. Al lavoro, dove la LAN e' fornita da un cablaggio strutturato aziendale con tutte le limitazioni del caso (proxy, server spia, server antivirus e quant'altro...), il rilascio dell'indirizzo IP viene effettuato in un tempo lunghissimo, anche dei minuti, analogamente a quanto il malfunzionamento insiste per la connessione domestica. Anche in questo caso, disattivando la suite il problema non si pone. Il fenomeno avviene sia su un notebook con WIndows 8.1 sia su un fisso con Windows 10, entrambe versioni Home. La versione di KIS e' la 18.0.0.405(g) in inglese (solo perche' non sopporto la traduzione in italiano di alcuni termini "tecnici") Entrambi i PC hanno installazioni attive da 5-6 anni, e hanno visto aggiornamenti della suite e del SO sempre incrementali, senza mai disinstallazioni e/o ripristini, ne' del SO, ne' del KIS Tutto il resto funziona perfettamente. Una condizione simile mi e' stata riportata essere capitata sul PC di mio fratello, in occasione dell'ultimo aggiornamento della suite, per caso, questione che mi ha infine fatto scoprire la causa dei disservizi che accadevano sui miei, perche' non avrei mai pensato ad un malfunzionamento del KIS, dal momento che non e' mai avvenuto da quando ce l'ho, oramai dalla versione 8 o 9, credo... Qualcuno ha idea di cosa puo' stare succedendo, in queste situazioni? Grazie. EDIT Ho dimenticato di riportare che, sempre in quest'ultimo periodo, a volte la suite indica come scaduta, la licenza. Capita poi che da sola si ripristini, cosi' come invece capita che debba reimmettere manualmente il codice di attivazione... Finora avevo pensato a problemi di connessione col suo server, ma poi ho creduto di ricollegare questo malfunzionamento a quello del blocco dei servizi.
  4. Grazie per la risposta. Il problema e' stato risolto. Non c'e' stato bisogno di lavorare sui files, ma semplicemente cancellare i dati memorizzati da un'altra voce che non fosse quella del pannello di controllo di FF (Strumenti->Opzioni->Privacy Sicurezza) dove invece tentavo io. In realta' non mi sembra ci siano due database, per la modalita' normale e per quella protetta, ma proprio due approcci diversi a quella che a me sembra la stessa intenzione: cancellare i dati memorizzati di cronologia, password, moduli e quant'altro. Una la trovi dentro il pannello di controllo di FF (vedi sopra), e l'altra la trovi invece nel menu' laterale (Apri Menu) sotto la voce "Libreria". Bene, se si fa dal pannello di controllo non succede un beneamato, ti dice che non c'e' niente di memorizzato nel passato e che non verra' memorizzato nulla di nuovo nel futuro e, comunque, se cancelli forzatamente tutti i contenuti non cancella proprio nulla, almeno, i dati che intendevo cancellare io. Se invece vai nel menu' laterale e apri dall'altra voce (Apri Menu->Libreria->Cronologia->Cancella Cronologia), funziona, perche' ha cancellato i dati che volevo, anche se comunque non comparivano nell'elenco dei dati memorizzati... quindi qualche anomalia c'era. Perche' e' cosi' non lo so. Pero' mi sembra una gran stupidaggine, dal momento che le definizioni date ai comandi sono praticamente identiche... a che pro, diversificarne il percorso e, di conseguenza, l'efficacia delle azioni? Grazie lo stesso, comunque, perche' mi hai in ogni caso portato l'attenzione sul cercare all'interno di FF...
  5. Salve. Mi trovo con una questione sulla quale non riesco ad aver ragione: il completamento automatico dei moduli di accesso ai siti dentro Safe Money, su Mozilla Firefox. Il browser e' impostato per non memorizzare nulla, moduli generici, login, passwod, niente. E infatti se apro il sito bancario fuori da Safe Money i moduli rimangono in bianco. Se apro invece il sito tramite Safe Money i moduli vengono automaticamente riempiti o, almeno, compaiono i popup con il completamento automatico. Non riesco a capire dove vengono memorizzate tali informazioni, visto che se si apre il sito con Firefox "liscio" tutto va come dovrebbe senza nessun completamento, suggerendo l'ipotesi che sia Safe Money che passa i dati al browser. In realta', se si imposta un altro broswer (Internet Explorer), quei dati nei moduli non compaiono, suggerendo invece che siano memorizzati all'interno di Firefox. La questione e' che nessuna operazione fatta all'interno del browser di cancellazione dei dati sembra andare a buon fine. D'altra parte, c'e' la conferma che senza Safe Money i dati non compaiono... Qualcuno ha sperimentato questa anomalia, ed e' riuscito a risolverla...? Saluti.
  6. Bene... potrebbe piovere... Se osserviamo che: - se disinstalli la vecchia suite installando la nuova da zero, perdi le impostazioni - se si consiglia di non caricare il vecchio .CFG sulla nuova suite, perdi le impostazioni - dunque, l'unica possibilita' che si ha di non perdere le impostazioni, sarebbe di sovrainstallare... ma se ne e' fregato ugualmente, e ho perso le impostazioni Mi ricorda una legge di Murphy: "Non puoi vincere Non puoi pareggiare Non puoi nemmeno abbandonare" Diciamo che, su questo fronte, bisognerebbe che si impegnino un pochino? Che ci vuole a fare uno script che importi l'elenco di controllo delle applicazioni da una versione all'altra, dai. Almeno, ora mi funziona il Safe Money sul portale di Intesa S.Paolo, che prima visualizzava quello che voleva.
  7. Installata v15.0.2.361(a) giusto un paio di giorni fa, sulla vecchia v14.0.0.4651 Ho una licenza per 3 PC, e per ora sto provando la v15 solo sull'unico con Win8, perche' leggo in giro che con XP (che ho sugli altri due) ci sarebbero problemi di sovraccarico, da quel che ho capito, in via di soluzione. Purtroppo uno e' un vecchio notebook P4, e non puo' installare altro che XP per motivi di tool proprietari Toshiba introvabili su SO recenti, e l'altro e' un Atom, dunque niente SO giganti perche' hardware di basso profilo. Aspettero' che si stabilizzi la v15 e poi aggiornero' anche quelli. Se sara' possibile... Per quello che riguarda la "regola principale" a cui riferimento, non ho capito dove trovarla... Il comportamento di fare installazioni offline, per quanto ti permettano di farlo ormai, lo faccio sempre. Ma i pacchetti sono sempre meno embeddati e di solito scarichi solo un loader... Ho trovato proprio ora il salvataggio delle impostazioni... Per il Dimension4... a che serve... a nulla, ovviamente, come il 99% dei SW che girano sui PC... E' solo un tool orario, per selenzionare una lista NTP a piacere, e comunque togliere qualcosa a windows che mi fa sempre piacere. Poi ci sono un paio di stupidaggini tipo lo storico correzioni e altre amenita'. Confessione: Retaggio di un periodo in cui giocavo con altri scemi a OGame, stavo cercando un sistema per fare in modo che tutti avessimo gli orologi dei PC sincronizzati con precisione al di sotto del secondo, aggirando il sistema di aggiornamento orario di XP che faceva acqua da tutte le parti (tra l'altro alcuni dicevano che trasferisse anche altre info, ma, vabbe'...). E quindi trovammo sto' D4, all'epoca versione embrionale. Poi mi sono affezionato.
  8. Per capire meglio la mia intenzione, aggiungo che avevo pur messo il Dimension4 nella lista dei "trusted" per evitare eventuali incomprensioni da parte della suite, perche' l'avevo trovato in elenco in quella "low restriction", dopo aver installato il 2015. Nonostante questo, dopo un paio di giorni, ieri sera veniva cancellato senza se e senza ma. Dunque, chiedevo chiarimenti decisamente sulle nuove "regole" che governano il KIS, dal momento che sembrano ignorare le direttive imposte dall'operatore (leggi=se ti metto in lista trust, non devi toccare e basta, e invece...).
  9. Grazie per la risposta. Il mio post non intendeva meramente segnalare un falso positivo ma piuttosto capire come comportarsi nell'occasione, dal momento che ho appena installato la versione 2015 e i comportamenti della suite sono un po' cambiati. Saluti.
  10. Grazie Bobby. Ho installato da pochi giorni il 2015 e ancora non ho trovato tutte le cose che mi servono. Credo che per me vada bene semplicemente non attivare la funzione di disinfezione automatica, senno' vedo che mi fa duemila richieste al minuto... Colgo l'occasione per complimentarmi con l'editore di aver finalmente sistemato e reso piu' rapido l'editing della lista regole nel firewall, che era una vera e propria agonia! Una piccola critica, per ora, e' che queste regole sono state "aggiornate" dalla nuova installazione, anche in questo caso senza domande. Decine di regole, editate per mesi, saltate. Rimane ora da implementare un backup delle impostazioni, in tal senso, come era nelle suite storiche. Mi spiace scriverlo di nuovo, ancora oggi insuperate, sotto questo aspetto.
  11. Salve. Vorrei sottoporvi una questione a dir poco curiosa. Stasera, improvvisamente, il mio KIS 2015 rileva attivita' anomala del Dimension4 (installato da anni) e mi costringe a cancellarlo, non sottoponendomi altra scelta che la disinfezione, senza nemmeno preoccuparsi di chiedermi se fossi o meno d'accordo nel fare questa operazione. A parte aver sterminato in via coatta un programmino che ritengo innocuo, mi chiedo, nel caso in cui debba ripetersi una evenienza come questa, come e' possibile che non venga chiesto l'intervento manuale, per conferma. Insomma, ora il KIS vuole decidere al posto mio cosa tenere nel PC o cosa buttare alle ortiche?...
  12. Beh... e' quel che ho fatto, senno' come avrei scoperto i suoi lati negativi rispetto alle passate?...
  13. Ti ringrazio per la segnalazione, ma personalmente mi rifiuto di seguire una procedura simile, che trovo a dir poco impresentabile, nel 2014: una command line... ma stiamo scherzando?... Sono veramente molto insoddisfatto, per la prima volta dopo anni di utilizzo, e se entro la prossima scadenza del mio abbonamento lo sviluppo della suite non invertira' la rotta tornando verso la praticita' e la funzionalita' perse abbandonando la v2012, mi procurero' un altro sistema di sicurezza. Trovo insopportabile che un i7 di ultima generazione con 16GB di memoria impieghi un tempo che sinceramente trovo inspiegabile, semplicemente per gestire l'elenco delle applicazioni!!... Ma come l'hanno scritto sto codice?!? Tra l'altro nemmeno funziona bene il Money Safe (l'unico modulo veramente "nuovo" rispetto alla 2012) perche' formatta male i frame di login nelle pagine (forse mal scritte, ma di fatto il risultato non cambia) di alcuni servizi finanziari. Anche in questo caso non sono riuscito a trovare un settaggio "custom" per non attivarlo su quei soli siti dove non e' compatibile, e ho dovuto disabilitarlo del tutto, anche per quelli dove il meccanismo era funzionale. La filosofia del tipo "tu non devi sapere, non devi toccare, facciamo tutto noi", non m'e' mai piaciuta...
  14. Sempre parlando di Application Control/Firewall. Sono scemo io, o non trovo piu' il sistema nemmeno di creare nuovi gruppi di applicazioni, o di spostare le applicazioni da un gruppo all'altro. E poi, non e' piu' possibile salvare il file di configurazione della suite?... Ma, porca vacca, se funzionava da dio, perche' l'hanno "aggiustato"?!?... Mi sto seriamente pentendo di aver appena rinnovato l'abbonamento.
  15. Innanzitutto si coglie l'occasione per augurare le Buone Feste a tutta la comunita'. Assolta la formalita', passo alla questione. Le ultime versioni del KIS (ho 3 licenze su altrettante macchine, 2 con XP e 1 con Win8.1) hanno secondo me perso una caratteristiche che sopravviveva fino alla v2012. Mi riferisco alla esasperante lentezza nella gestione delle rules, l'editing delle singole voci delle applicazioni in Firewall e/o Application Manager. L'elenco che in questa lista si compone, in macchine dove insistono molti programmi installati, e' notevole e consiste in decine e decine di voci. Su un notebook i7 di ultima generazione e' scomodo, ma su un povero ITX Atom diventa un'agonia. Domande: - Possibile, che non c'e' un modo (almeno io non l'ho trovato), per selezionare piu' voci scadute/obsolete e cancellarle con un unico comando, ad esempio, e che questo vada fatto voce per voce? - Possibile che, ogni volta, la suddetta lista di decine e decine di voci debba per forza riaggiornarsi e che inoltre si reimposti secondo un ordine di elenco, suo di default, andando pure a disorientare la ricerca della voce che interessa? Per inciso, sull'Atom la generazione della lista e l'aggiornamento dopo la semplice cancellazione di una voce significa aspettare quasi un minuto, ogni volta: se devi cancellare una ventina di voci ci stai venti minuti a fare una roba che dovresti fare con un solo, unico, click... - Qualcuno sa perche' hanno tolto l'ottima visualizzazione (almeno, non l'ho ritrovata da nessuna altra parte) d'insieme della lista, dove compariva gia' nell'elenco qualche dettaglio tecnico (ad esempio la path del file interessato dalla rule). - In definitiva, e' possibile reinstallare la v2012, fermo restando la validita' delle definizioni attualmente rilasciate?... Un saluto a tutti!
×
×
  • Create New...

Important Information

We use cookies to make your experience of our websites better. By using and further navigating this website you accept this. Detailed information about the use of cookies on this website is available by clicking on more information.