Jump to content

Kenshi90

Members
  • Content Count

    1,394
  • Joined

  • Last visited

About Kenshi90

  • Rank
    Forum is my faith

Recent Profile Visitors

2,257 profile views
  1. Ciao, hai recentemente modificato la password per accedere al forum Kaspersky? Sembrerebbe un'email di conferma per verificare che sia stato effettivamente tu.
  2. Probabile infezione da adware, niente di preoccupante. Se Kaspersky non lo rileva, l'altro prodotto che hai in firma dovrebbe rimuoverlo senza problemi.
  3. Non penso che i guai di KIS 2014 siano dovuti a questo. Purtroppo i problemi ci sono stati anche negli anni passati, infatti mi ero ormai abituato a utilizzare sempre la penultima e più rodata versione di KIS invece dell'ultima. Ma stavolta non posso farlo perchè non esiste un installer di KIS 2013 compatibile con Windows 8.1. Le build appena rilasciate erano spesso molto acerbe, tant'è che ogni anno, sistematicamente, era sempre una corsa alle Critical Fix per sistemare le cose. E siccome i prodotti di sicurezza devono semplificarci la vita e non complicarla, personalmente penso sia meglio il sistema attuale che non richiede continue disinstallazioni e reinstallazioni Il nocciolo della questione è che, Critical Fix o patch automatiche, il risultato è sempre lo stesso: mesi e mesi di tempo affinchè il prodotto abbia un funzionamento soddisfacente :dash1:
  4. Su questo non sono molto d'accordo. Probabilmente era la soluzione migliore per i "power user", ma per gli utenti inesperti era un bel problema perchè chi non frequentava il forum non poteva venire a conoscenza del rilascio delle Critical Fix. Molti installavano la versione presente nel CD, solitamente stracolma di bug, e non la aggiornavano mai. Tutto sommato mi trovo d'accordo con la nuova politica di aggiornamento automatico tramite hotfix (ed è buona anche l'idea di rilasciare periodicamente un installer con le patch già integrate), ma bisogna darsi una mossa a risolvere questi problemi perchè sono a dir poco imbarazzanti a oltre sei mesi dall'uscita.
  5. Persiste, dopo ben cinque patch, l'estrema lentezza nel caricamento dell'interfaccia grafica del programma all'avvio del sistema.
  6. Concordo su tutto. KIS 2012 è ancora aggiornato e supportato, ma sicuramente non potrai installarlo su Windows 8.1, non è compatibile, come non lo è KIS 2013. Su XP è possibile installarlo, ma non sono sicuro che il codice di attivazione venga accettato: se non ricordo male può essere usato solo sulla versione immediatamente precedente a quella di riferimento, quindi se hai un codice per KIS 2014 potrai usarlo al massimo su KIS 2013, e non su versioni più vecchie. Ma può darsi che mi sbagli.
  7. Fermo restando il consiglio datoti dai moderatori di postare un GSI, credo che l'unica soluzione sia attendere il rilascio della patch D che, come ho scritto in un altro topic, è in fase di test e dovrebbe risolvere il problema.
  8. Ragazzi, è iniziato il test della patch D: http://forum.kaspersky.com/index.php?showtopic=280917 Tra le varie correzioni in fase di test: Bug #466631: SUPPORT: KIS does not start at computer startup. It displays "Loading the application" and nothing happens. Cannot open GUI. Forse è la volta buona.
  9. Per adesso io continuerei a usare la versione 2013. Altrimenti potresti fare così: crei un punto di ripristino del sistema, disinstalli KIS 2013 mantenendo i dati di attivazione, riavvii, installi KIS 2014, scarichi tutti gli aggiornamenti e riavvii nuovamente. Se funziona bene lo tieni, altrimenti torni alla versione 2013 utilizzando il punto di ripristino creato in precedenza.
  10. Sul fatto che sia più leggero hai ragione, Norton è migliorato moltissimo in quest'aspetto negli ultimi anni. Ma sul piano della "pari efficacia" ho qualche dubbio. Non mi riferisco al semplice antivirus (quelli più blasonati sono all'incirca allo stesso livello), ma alla protezione proattiva dalle minacce. Dai un'occhiata ai test di Matousec e vedrai che c'è una bella differenza. Comunque nemmeno io sono soddisfatto dalla strada intrapresa da Kaspersky ultimamente, continuerò a usare KIS 2013.
  11. Ciao, io ti consiglierei di fare così: crei un punto di ripristino del sistema, disinstalli KIS 2013, riavvii il PC e installi KIS 2014. A quel punto vedi come va. Se funziona senza problemi bene, altrimenti ripristini il sistema alla configurazione precedente (così da evitare troppe installazioni/disinstallazioni).
  12. Prova ad inviare i rispettivi eseguibili all'assistenza tecnica Kaspersky o a caricarli su VirusTotal.
  13. Scansione completa in modalità provvisoria prima con KIS e poi con Malwarebytes Free (con database aggiornati). Se non rilevano nulla, o se rilevano qualcosa ma il problema persiste, assistenza tecnica (link in firma).
  14. Partiamo dal presupposto che si tratta di rilevazioni euristiche, quindi potrebbero essere falsi positivi. Come ha detto Bruno, la prima cosa da fare è postare uno screenshot in cui si legga il percorso completo degli elementi rilevati.
  15. In linea di massima sì, puoi trasferirla nel nuovo PC. Che io sappia, in casi come questo potrebbe capitare che licenza finisca in blacklist, ma solitamente non succede e, in ogni caso, basterà contattare l'assistenza tecnica per sbloccarla.
×
×
  • Create New...

Important Information

We use cookies to make your experience of our websites better. By using and further navigating this website you accept this. Detailed information about the use of cookies on this website is available by clicking on more information.